Salisburgo e il Nido dell' Aquila

Giorni 2
Prezzo €0
Preferiti

Servizi Extra

€0

Ritmo e Stile

  • Medio
  • Classico

Mezzi di Trasporto

  • Pullman

Descrizione

Dalla città di Mozart al rifugio segreto di Hitler, passando per le Miniere di Sale, mondo magico dell' "oro bianco“. Un viaggio ricco di mistero e fascino a cavallo tra Salisburgo e Baviera,un’immersione nello splendido Land di Berchtesgaden, ai piedi di montagne maestose.

Trattamento: Pensione completa con bevande
Numero partecipanti: minimo 18 - massimo 35

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità

Itinerario

1° giorno: SALISBURGO
Partenza per la verde Austria, per una due giorni fra panorami alpini e tesori d’arte.
Nel pomeriggio visita guidata a piedi di Salisburgo, città conosciuta nel mondo per la sua architettura barocca italianeggiante e per il suo rapporto con la musica (diede i natali a W.A. Mozart ed è ancora oggi sede di grandi manifestazioni musicali). Durante la visita, vedrete il palazzo Mirabell ed i suoi splendidi giardini, la piazza Makart con la chiesa della Santissima Trinità ed il palazzo residenziale della famiglia Mozart, l'albergo Sacher di Salisburgo, il centro storico con la casa natale di Mozart, la residenza degli arcivescovi salisburghesi, il Duomo di Salisburgo ed i teatri del celebre festival di Salisburgo ("Salzburger Festspiele").
Salisburgo è circondata da due piccole montagne, il Kapuzinerberg e il Mönchsberg. Su quest'ultima è stata costruita un'imponente fortezza (Hohensalzburg) in pietra bianca, cinta da grossi bastioni (salita con la funicolare e ingresso incluso).
Dopo le visite tempo a disposizione per immergersi nell’allegra atmosfera della città, fra rinomati caffè-pasticcerie e i negozi delle vie pedonali. Pranzo in ristorante, sistemazione e cena in hotel.

**2° giorno: Miniere di Sale, Berchtesgaden, ”Nido delle Aquile” (rifugio di Hitler)
Partenza per Berchtesgaden, per visitarne la Miniera di Salgemma, una delle miniere attive più vecchie d'Europa, ove la temperatura interna è costante, circa +12°C.
Ora a capicollo giù per gli scivoli, ora in un lento incedere a bordo di vagoncini che conducono nel ventre della montagna e infine persino su un battello per attraversare un lago sotterraneo... il tuo viaggio nelle miniere sarà carico di emozioni e scoperte. Dopo la visita trasferimento in un luogo molto suggestivo: si tratta di Kehlsteinhaus, meglio noto come “il nido delle aquile”. Lo splendido chalet costruito a 1834 metri di altitudine è tristemente famoso per essere stata la residenza estiva di Hitler. La vista che si gode da questo storico luogo è incredibile: spazia sulle montagne del salisburghese, del Tirolo e di Berchtesgaden.
Per raggiungere lo chalet è necessario utilizzare il bus navetta e poi percorrere 139 metri nella roccia a bordo di un ascensore che conduce direttamente nell’abitazione.
Rientrati a valle, visita della graziosa cittadina di montagna di Berchtesgaden, dal centro storico ben conservato e molto frequentato da turisti e amanti delle escursioni.

Pranzo in ristorante e partenza per il rientro, previsto in serata.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • 1 notte hotel 3/4**** a max 30 km da Salisburgo
  • Tassa di soggiorno in hotel
  • Pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno
  • Bevande ai pasti (1 birra piccola e acqua in caraffa)
  • ½ gg guida locale professionista
  • Ingressi: Miniere di Sale, fortezza di Salisburgo, residenza di Hitler “nido delle aquile”
  • Bus navetta e ascensore per il nido delle aquile
  • Funicolare per la salita alla fortezza di Salisburgo
  • Accompagnatore AbacoViaggi®
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Caffè ai pasti
  • Eventuali altri ingressi
  • Assicurazione annullamento 5% del totale
  • Extra
  • Quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Note